Viareggio, Moretti: macchinisti non hanno fatto errori

C'è stato un cedimento strutturale ma l'asse che si è spezzato era in regola. I tecnici andavano a 90 allora come previsto. E' quanto emerge da una prima verifica strumentale, secondo quanto riferisce l'ad di Ferrovie dello Stato


  • TAG