A Rocca di Papa i funerali di una delle vittime

22 giu 2019

È lutto cittadino a Rocca di Papa, per tre giorni, dopo che venerdì anche il Sindaco Emanuele Cristini, è morto. nel pomeriggio i funerali di Vincenzo Eleuteri, il delegato comunale ai servizi cimiteriali, scomparso domenica. Sono stati uccisi dall'esplosione che il dieci Giugno ha colpito il comune per una fuga di gas durante i lavori in strada. centinaia di persone hanno affollato il lungo corteo nella cattedrale per stringersi alla famiglia di Vincè. In una tragedia assolutamente inspiegabile. A una malattia ti prepari, ma a queste cose così all'improvviso. Non posso esprimermi, perché di fronte a una tragedia cosi non si può, è solo gran dolore e basta. "Questo è un dramma di tutti" dice il parroco e che sia così, è testimoniato anche dalla presenza dei sindaci del circondario, alcuni dei quali hanno aderito al lutto nei loro paesi. E' un dolore, anche personale, è un momento duro per tutta la città. Penso sia doveroso essere qui. Erano altruisti, altruisti fino alla fine. Perchè Emanuele e Vincenzo erano conosciuti da tutti. Sempre insieme, persone perbene che tutti amavano. Altruisti, fino alla fine, quando le fiamme hanno avvolto l'edificio. Il sindaco già ustionato al viso e alle mani, ha prima messo in salvo, chi era dentro e solo dopo è uscito. Il capo dello stato parla di esempio di coraggio, altruismo e generosità. Il vicepremier Salvini propone una medaglia al valor civile. E intanto si aggrava la posizione dei tre indagati, un geologo, i due titolari di una ditta che effettua scavi. Erano stati incaricati proprio dal comune di verificare se sotto il Palazzo ci fossero cavità. Sono dunque indagati per disastro colposo, lesioni e adesso anche omicidio colposo plurimo.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.