Acquaviva, sindaco sconsiglia feste Halloween: tanti contagi

31 ott 2021

"Acquaviva ha un tasso di 118 casi ogni 100.000 abitanti, nel nostro caso sono 26 perché siamo 20.000 abitanti ed è il più alto della città metropolitana di Bari." Preoccupato da questa improvvisa impennata nei contagi, Davide Carlucci, sindaco di Acquaviva delle Fonti, ha deciso quindi di mettere in guardia la cittadinanza dai rischi che potrebbero nascondersi dietro i festeggiamenti per Halloween. "La sua è stata una raccomandazione, raccomandazione del buon padre di famiglia insomma." "E sì perché siamo anche genitori e vediamo i nostri figli che vanno in Dad e per evitare di avere a che fare con un inverno di Dad vorremmo prevenire. Ecco perché questa raccomandazione è rivolta soprattutto ai dodicenni, ai sotto gli under 12, che sono la categoria nella quale invece il virus sta crescendo." Quella del sindaco resta chiaramente una raccomandazione, per giunta mirata, e qui Carlucci risponde a quei gestori di locali che si erano lamentati per le possibili ricadute sulle loro feste. "Noi ci rivolgiamo in particolare a chi organizza feste per bambini, sono quelle che vanno evitate in questo momento, visto che fra di loro il virus circola liberamente e quindi insomma capiamo il momento, però un minimo di attenzione in più ci deve essere e quindi insomma tornare alla normalità sì ma con senso di responsabilità.".

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast