Amazon, sciopero dipendenti annunciato per il 26 novembre

14 nov 2021

Incroceranno le braccia proprio nel giorno del Black Friday, venerdì dello shopping dedicato agli sconti, è questo l'annuncio dei corrieri, dei driver, dei dipendenti di Amazon in Italia che chiedono migliori condizioni di lavoro. Il 26 novembre quando gli acquisti si moltiplicheranno sulle piattaforme per la caccia all'affare, allo sconto più grande, alle promozioni più invitanti potrebbero esserci problemi nella consegna dei prodotti. A fermarsi saranno in particolare i driver, ovvero i dipendenti delle aziende associate ad Assoespressi che effettuano consegne per conto di Amazon. L'agitazione coinvolge oltre 12 mila lavoratori e riguarderà il settore della logistica. Alla base dello sciopero c'è la richiesta dei sindacati di abbassare i carichi e ritmi di lavoro, divenuti insostenibili, e che soprattutto dal lock down in poi stanno peggiorando. La risposta dalla sede italiana del colosso dell'e-commerce non si è fatta attendere, garantire un'esperienza positiva ai corrieri rappresenta una priorità, si legge in una nota che continua, lavoriamo a stretto contatto con i fornitori di servizi di consegna per definire insieme gli obiettivi realistici. Inoltre Amazon si augura che possa esserci uno spazio di trattativa, che porti ad una risoluzione positiva prima dello sciopero.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast