Anagrafe, da lunedì on line 14 certificati

14 nov 2021

Niente più code, né numeretti, né bolli da pagare. Da lunedì l'anagrafe sarà on-line e i cittadini potranno scaricare gratuitamente da casa 14 certificati. Un grande risparmio di tempo, una grande comodità, sottolinea il Ministro per l'Innovazione Tecnologica e la Transizione Digitale, Colao. È la prima di una serie di innovazioni che migliorerà la vita di tutti. Il primo fruitore della novità è stato il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che ha scaricato in anteprima il primo certificato digitale. Il servizio sarà attivo da lunedì accedendo alla piattaforma www.anagrafenazionale.interno.it disponibile anche attraverso l'indirizzo www.anagrafenazionale.gov.it. Al portale si accede con la propria identità digitale. Si potranno scaricare certificati anche per un componente della propria famiglia. Eccone alcuni: nascita, matrimonio, cittadinanza, residenza, stato civile, esistenza in vita, stato di famiglia. Non si dovrà più dunque pagare il bollo e si potranno avere certificati multilingua. Per la pubblica amministrazione significa guadagnare in efficienza e in semplificazione, per i cittadini vuol dire accedere a servizi sempre più semplici e immediati basati su informazioni condivise e aggiornate, potendo così godere dei propri diritti digitali ma anche risparmiare tempo e risorse. A questi primi certificati scaricabili on-line se ne potranno aggiungere facilmente anche altri. Nei prossimi mesi ci saranno ulteriori servizi per il cittadino, come le procedure per effettuare il cambio di residenza.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast