Astrazeneca, conf. Ema: non escluso legame con casi rari

18 mar 2021

Ancora non possiamo escludere definitivamente un collegamento tra questi casi e il vaccino, ma il comitato ha raccomandato di condividere il fatto che queste informazioni siano condivise. Portare l'attenzione a queste possibili condizioni rare e informare quindi le persone vaccinate e i responsabili sanitari aiuterà a individuare e mitigare qualsiasi possibile effetto collaterale. Stiamo anche lanciando ulteriori investigazioni per comprendere maggiormente la natura di questi casi rari e quindi stiamo anche lanciando dei nuovi studi targhettizzati.

pubblicità
pubblicità