AstraZeneca, D'Amato: nel Lazio pronti alla ripartenza

18 mar 2021

Secondo l'Ema AstraZeneca è un vaccino sicuro ed efficace. Qual è il piano della Regione per recuperare il tempo perso? Noi siamo pronti da subito. I cittadini che in questi giorni non hanno fatto la vaccinazione riceveranno un SMS con la nuova data, il nuovo orario, presso i siti dove si erano già prenotati. Noi vorremmo incrementare le dosi della campagna vaccinale, come abbiamo detto, raggiungendo già nelle prossime settimane le 35000 somministrazioni al giorno. Noi, prima dello stop di AstraZeneca stavamo a 23000 per cui dare un nuovo slancio, un nuovo impulso e aprire a tutti gli over 70, per cui anche la classe di età 70 71 e poi procedere, ovviamente con i fragili e vulnerabili. Lei ha detto però di temere l'effetto disdetta. Sicuramente va recuperato un rapporto di fiducia con il cittadino sul vaccino AstraZeneca. Io credo che l'Ema abbia fatto bene a fare questo ulteriore approfondimento, com'è giusto che sia per verificare la bontà, la sicurezza e l'efficacia di questo vaccino. A chi verrà somministrato il vaccino AstraZeneca? A tutte le categorie che saranno previste dall'indicazione di Ema ovvero diciamo, per quanto ci riguarda, se non ci saranno motivi diversi da parte di Aifa, fino agli over 70.

pubblicità
pubblicità