Astrazeneca, Palù: Italia ha scelto la raccomandazione

08 apr 2021

L'AIFA ha autorizzato e non ha modificato l'autorizzazione per tutte le età senza restrizioni, ne dando indicazioni di fattori di rischio. L'Italia, quindi, ha deciso sulla base dei dati che erano stati raccolti dal PRAC, cioè dal Comitato di Farmacovigilanza dell'EMA, di fare questa raccomandazione preferenziale. Che cos'è? Un suggerimento tra varie opzioni. Quali sono le opzioni? Fasce di età. Quindi, si è suggerito la fascia d'età dove non ci sono dimostrazioni che esistano rischi connessi alla vaccinazione, quindi over 60.

pubblicità
pubblicità