Astrazeneca, Rezza: Ema chiarirà, confidamo dose nei tempi

15 mar 2021

In Italia sono state somministrate quasi 7 milioni di dosi di vaccino, con un numero estremamente limitato di reazioni avverse e gravi, riportate dai nostri sistemi di sorveglianza. Insieme ad altri grandi Paesi europei, come la Francia e la Germania, si è deciso di sospendere temporaneamente la somministrazione del vaccino AstraZeneca, a scopo cautelativo. Intanto l'EMA sta facendo tutte le verifiche per poter riprendere in sicurezza, la somministrazione. Coloro che hanno ricevuto la prima dose, confidiamo possano ricevere la seconda nei tempi previsti.

pubblicità
pubblicità