Bambino precipita dal balcone, un ragazzo lo prende al volo

14 set 2019

Dura un attimo, vale una vita. La scena eroica: un bambino urla appeso al parapetto del secondo piano di questo palazzo, il un ragazzo che lavora al distributore di benzina lo vede e lo raggiunge a bordo del furgone che ha appena lavato. Vuole avvicinarsi, salire, afferrare il bimbo appeso alla balaustra che però si sposta e precipita. Il ragazzo salta giù dal furgone, lo prende al volo. Sono caduti entrambi a terra, il ragazzo ventenne ha protetto il bambino di 4 anni, salvo e solo lievemente ferito. È accaduto a Casalmaiocco, in provincia di Lodi, durante una mattinata in cui i genitori del piccolo si erano allontanati da casa. il bimbo è uscito sul balcone, lo ha scavalcato e poi si è aggrappato alla balaustra, secondo le testimonianze dei vicini di casa, urlando a lungo in preda al panico. Michael Vargas Fernandez, argentino, da 12 anni in Italia, quando è arrivato all'ospedale piangeva terrorizzato per le condizioni del bimbo precipitato per una decina di metri. Ora fatica a camminare, è ferito sul mento e sulle ginocchia. Nulla di grave, tornerà presto al suo doppio lavoro, benzinaio di giorno, studente di informatica la sera, ora diventato l'eroe del paese.

pubblicità