Bonus terme, sito Invitalia preso d'assalto per il click day

08 nov 2021

"Si è già bloccato, si è già bloccato." "Purtroppo a mezzogiorno c'è stato qualche problema con il sito di Invitalia e c'è ancora difficoltà ad entrare all'interno della piattaforma." Pochi secondi dopo le 12 la piattaforma di Invitalia era già in tilt. Un successo il click day per ottenere il Bonus terme. 53 milioni di euro messi sul piatto dal Ministero dello Sviluppo Economico per rilanciare il settore termale. Rimborsi del 100% per i trattamenti fino ad un massimo di 200 euro a persona, esclusi vitto e alloggio. 186 le strutture italiane convenzionate. 66 quelle del polo termale di Abano e Montegrotto, il più grande d'Europa, alle prese con migliaia di richiesta di pre iscrizione arrivate nei giorni scorsi. "Noi abbiamo raccolto circa 500 domande di pre iscrizione, però so che in altre strutture le domande sono state molto più numerose si superano le diverse migliaia per struttura. Vorrei ricordare a tutti quanti, vista l'opportunità, che sono le singole strutture termali che devono inserire la richiesta di bonus all'interno del sito di Invitalia e quindi prego tutti i cittadini di rivolgersi alla struttura termale di riferimento per poter accedere al bonus." Per gli imprenditori del settore una boccata di ossigeno dopo 2020 disastroso e un 2021 comunque difficile. Il settore è stato tra i più penalizzati dalla pandemia da Coronavirus. "Credo che per questo mese, mese e mezzo sarà un ottimo booster per l'attività delle strutture termali, molte delle quali alla fine di novembre solitamente chiudono. Invece immagino che con questa opportunità riusciranno a allungare la stagione fino al periodo natalizio.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast