Castelmagno, il paese piange i suoi ragazzi

13 ago 2020

Abbiamo perso la metà dei nostri ragazzi. Bastava un cartello stradale e forse non sarebbe successo. Il dolore di Alberto Bianco, 52 anni, sindaco di Castelmagno è quello di tutto il piccolo paese del cuneese. Una comunità cittadina di una sessantina di anime, sconvolta dall'incidente in cui hanno perso la vita cinque giovani, tutti sotto i 24 anni e altri quattro sono rimasti feriti. Una tragedia che, secondo il sindaco, poteva essere evitata. Ancora da chiarire le dinamiche dell'incidente. Intorno alla mezzanotte di mercoledì, un fuoristrada è finito in una scarpata in alta Valle Grana. Un'auto omologata per sei persone, dove a bordo ce n'erano nove. Strade di montagna che i ragazzi amavano e conoscevano bene, dove si erano conosciuti, dove trascorrevano le loro vacanze. Strade che avevano percorso tante volte, come quella sera per ammirare le stelle.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast