Catania, la Fera 'O Luni: rischiamo di chiudere

16 nov 2020

Qui a Catania il calo del lavoro è una cosa pazzesca. Qui a Catania si lavora un giorno alla settimana, cioè il sabato, perché il sabato scendono da tutti i paesi etnei, Enna, Belpasso e si vengono a fare la spesa, perché se ti soffermi in una bancarella tu stessa vai a sentire la voce di gente fuori Catania. Già il mercato stava andando ai suoi livelli; questo è stato proprio il colpo finale e se ci sarà un altro lockdown, che ahimè servirebbe e non servirebbe, si può chiudere tutto. Finito. C'è una Catania deserta; non c'è più giro di turisti, non c'è più niente. Non è più Catania. Dov'è la bellezza, che tu vai in via Enea e trovi 2 mila persone a girare e a fare foto? Oggi a cosa fai la foto? Chi le fa le foto? Chi a cosa? Chi le fa le foto? Noi catanesi? Che queste bellezze le vediamo ogni giorno?.

pubblicità