Catena (Sacco): "Dati preoccupanti da aumento ricoveri"

24 feb 2021

Mi fa velocemente una sintesi di quella che è la situazione dal suo osservatorio mi lasci dire privilegiato che è quello di una terapia intensiva dove quando i pazienti arrivano sono sempre in condizioni molto gravi professore? Guardi dal punto di vista generale, nelle terapie intensive lombarde oggi abbiamo più di 400 pazienti ricoverati, 150 sono stati i nuovi ricoveri nell'ultima settimana, quindi sicuramente un dato piuttosto preoccupante. All'ospedale Sacco, che è il mio punto di osservazione, abbiamo osservato un aumento dell'afflusso dei pazienti in pronto soccorso, un aumento dei ricoveri e un iniziale pressione sulla terapia intensiva. Certamente la situazione si caratterizza per una disomogeneità nelle aree. Abbiamo visto che nella provincia di Brescia, Bergamo, abbiamo una forte pressione, una crescita esponenziale dei ricoveri e anche delle necessità di ricovero in terapia intensiva, mentre in altre zone la progressione sembra andare più lentamente.

pubblicità
pubblicità