Cirio: ragazzi devono andare a scuola dopo vacanze di Natale

27 nov 2020

La scuola supera i suoi problemi, io devo dire che con la scuola piemontese abbiamo un rapporto ottimo di collaborazione, i suoi problemi di permanenza a scuola di bidelli, di insegnanti, i suoi problemi anche sindacali legittimi interni, noi riusciremo a portare tutti a scuola al 50 per cento, perché queste sono le nuove regole di occupazione dei mezzi pubblici. Ma questo va fatto dopo le feste di Natale. Farlo prima di mandare a scuola per una settimana senza queste garanzie di sicurezza io credo che sia un puntiglio che non aiuta nessuno, non aiuta i ragazzi, ma soprattutto espone tutti a un grande rischio.

pubblicità