Collegio mondo unito, Fatima storia esempio di convivenza

25 ott 2021

L'istruzione è l'arma più potente che abbiamo per cambiare il mondo. Il motto di Nelson Mandela diventa scuola di convivenza a Duino, tra i banchi del Collegio Del Mondo Unito. Un'istituzione attiva dal 1982 che vanta 18 istituti sparsi in tutto il mondo, impegnati a costruire ponti tra le diverse culture. Come racconta la storia di Hazeem Fatima Hamimi , giovane afghana di Etnia Hazara, riuscita a scappare in aereo da Kabul lo scorso Agosto assieme alla sua famiglia, grazie alla catena di solidarietà innescata da sei suoi compagni di scuola. Ex alunni come lei un collegio del mondo unito. Il collegio mira a fornire un'istruzione di eccellenza e una educazione etica, a ragazzi dai 16 ai 18 anni di età. 2 gli anni di studi in lingua inglese, materie scientifiche, umanistiche, musica, sport e attività sociale. 23 mila Euro all'anno il costo della retta tutto compreso ma l'85% degli studenti vi accede grazie a borse di studio. "La commissione nazionale cerca dei ragazzi e delle ragazze che siano flessibili, curiosi, aperti verso il mondo e desiderosi di aggiungere al proprio mondo, mondi diversi". La selezione italiana scade alla fine di Ottobre, per tutti gli interessati l'esempio e le parole Hazeem Fatima.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast