Coronavirus, terapia intensiva di Bergamo è covid-free

09 lug 2020

La terapia intensiva dell'ospedale di Bergamo è Covid free e fino a pochi mesi fa sembrava impossibile. Il Papa Giovanni XXIII non ha più pazienti contagiati da coronavirus, dopo 137 giorni dal primo ricovero. Domenica 23 febbraio, una data terribile perché da lì in poi la terapia intensiva è sempre stata piena. Un applauso lungo e liberatorio per una battaglia difficile. Tanti, troppi i morti usciti da questa struttura così colpita. Nelle stanze del reparto non c'è più neanche un paziente intubato. Rimangono ricoverati alcuni pazienti colpiti dal virus, ma ormai negativizzati. Nei giorni più bui era arrivato a contare oltre cento pazienti intubati. Un simbolo, un monito da tener presente per non abbassare la guardia perché il cammino è ancora lungo, ma questa è una grande vittoria. Il grazie va ai 400 operatori che ci lavorano e che negli occhi hanno ancora la terapia intensiva piena, la stanchezza e la paura di non farcela.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast