Coronavirus, 19 migranti positivi a Settimo Torinese

01 ago 2020

Sono arrivati qui nel centro Fenoglio di Settimo Torinese, polo territoriali di protezione civile, centro polivalente della Croce rossa italiana. Mercoledì scorso a bordo di 4 autobus, provenienti dalla Sicilia, 156 migranti che qualche giorno prima erano sbarcati a Lampedusa. Tutti quelli che sono arrivati qua avevano o il sierologico negativo oppure, nel caso in cui avessero avuto il sierologico positivo avevano comunque tampone negativo. Quando però, appena arrivati in struttura, come da prassi, è stato fatto il tampone tutti, tra i 356 profughi, ben 19 sono risultati positivi al covid. Stanno bene, sono semplicemente stati spostati dagli altri che sono negativi, in ogni caso per tutti continuiamo la sorveglianza sanitaria, quindi durante la giornata vengono presi i parametri viene fatta la sorveglianza, quindi, monitoriamo il loro stato di salute costantemente. Saranno spostati comunque? Stiamo attendendo istruzioni della Prefettura per spostare i positivi in un'altra struttura idonea. Vogliamo sempre informati su quanti migranti arrivano e quando ha dichiarato Alberto Cirio. Se poi queste persone scappano anche un solo caso, può diventare problematico, ha aggiunto il presidente della Regione Piemonte, riferendosi ai 18 immigrati a Saluzzo, nel Cunese, hanno fatto perdere le loro tracce prima di sottoporsi a tampone. Sul punto sono intervenuti gli stessi consulenti medici della regione Piemonte che hanno precisato, tra i profughi solo l' 1,5% risulta positivo al coronavirus, scorretto, dunque, evocare il rischio contagio.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.