Coronavirus, Borrelli, 374 persone colpite e 12 morti

26 feb 2020

Il dato complessivo delle persone colpite dal coronavirus è di 374 unità, con un incremento di 52 persone rispetto al dato di ieri. Delle 374 abbiamo registrato 12 deceduti e un guarito. L'ultimo deceduto noi lo conteggiamo in Emilia-Romagna, ma è un paziente di Lodi, sessantanovenne, con patologie pregresse respiratorie. Ricordo sempre che su questo tema l'Istituto superiore della sanità fa approfondimenti anche per poi collegare, ricollegare, la morte come conseguenza del coronavirus o di altre patologie in atto da parte dei pazienti. La Lombardia fa registrare 258 casi, con un incremento di 18 casi, il Veneto 71 casi, con un incremento di 28 rispetto a quello di ieri, l'Emilia-Romagna 30 casi complessivi, con un incremento di quattro casi, il Piemonte è fermo sempre a tre, il Lazio sempre a tre, la Sicilia sempre a tre, la Toscana due, la Liguria due, la provincia di Bolzano uno e le Marche uno. La stragrande maggioranza delle persone risultano in isolamento domiciliare, quindi sono in una condizione di... e poi su questo può essere più chiaro il professor Franco Locatelli, che è il Presidente del Consiglio superiore della sanità, che ringrazio, che è qui accanto a me. Sono persone che non hanno bisogno di cure ospedaliere.

pubblicità