Coronavirus, controlli sulle auto in circolazione

22 mar 2020

Strade deserte, un silenzio irreale. Roma si presenta così il primo weekend di primavera. Controllo della polizia stradale mi servirebbe l'autocertificazione i documenti della patente, carta di circolazione e contrassegno assicurativo. Le uniche auto in coda si vedono ai posti di blocco. Gli agenti della polizia locale, fermano tutti i veicoli per verificare la legittimità degli spostamenti. Il bilancio è abbastanza positivo. Questa mattina abbiamo controllato 7000 veicoli e poi 40 persone denunciate. Le attività sono consistite nel controllo di tutti i veicoli in transito, soprattutto nelle direttrici di marcia di ingresso e di uscita presso Roma. Si proseguirà con i posti di controllo in tutta la città o state mettendo a punto nuove misure ? Metteremo a punto nuove misure, bisogna tener conto che domani sono giorni feriali e quindi le persone andranno lavoro e quindi, è chiaro che dovremo tener conto anche della possibilità che le persone possano transitare e non far tardi a lavoro. Quindi vedremo domani come poter meglio dispiegare il servizio. Ai posti di blocco organizzati dalla polizia locale si aggiungono anche i controlli dei Carabinieri, della polizia e della guardia di finanza. Osservate speciali soprattutto le strade che portano verso il mare, la sindaca di Roma ha firmato un'ordinanza per vietare l'accesso a tutte le spiagge del litorale Romano. Qui siamo a Ostia. Accesso vietato anche sulle spiagge di Fregene. La decisione è stata presa dal sindaco di Fiumicino, Esterino Montino, per controllare i 24 Km di coste del comune è stato impiegato un drone della protezione civile di Fiumicino.

pubblicità