Coronavirus, da oggi confini aperti in Europa

15 giu 2020

Allora, noi ci siamo spostati siamo proprio all'interno del terminal del molo D E questo è uno dei gate di partenza. Tra un'ora ci sarà un volo per Minsk, una delle destinazioni europee. Sappiamo che oggi sono sette i voli per e da la Germania, tre per la Svizzera e poi via via Bulgaria, Spagna, Gran Bretagna, Francia. 110 voli in partenza e in arrivo nell'arco della giornata, si stimano circa diecimila passeggeri che sono molti di meno rispetto a quelli che sono gli standard di Fiumicino, di un aeroporto come Fiumicino, come lo sono stati in un giugno qualsiasi. Però, naturalmente, sono dei numeri significativi rispetto ai numeri del lockdown e della quarantena perché abbiamo anche raccontato di 3000 passeggeri al giorno. Allora li vedete i passeggeri sono pronti, naturalmente ci sono tutti i dispositivi che riguardano le distanze sociali. Infatti, vedete che ci sono le sedie con questi nastri blu, quindi ci si può sedere in alcune e in alcuni no, qui c'è il percorso per arrivare fino al gate. In questo momento il gate è ancora chiuso perché il volo, come vedete qui, la partenza è alle 12.40 il boarding alle 11.50. Quando si arriva qui davanti al gate c'è un termoscanner. Tutto questo per rendere il più possibile sterile l'ambiente prima di andare a bordo di un aereo, perché sappiamo che da questa mattina non c'è più l'obbligo delle distanze sociali in cabina. Questo cosa vuol dire che se le compagnie aeree, quasi tutte, diciamo quasi tutte le compagnie riescono a ottemperare quelli che sono i tre requisiti fondamentali, ovvero: i filtri Hepa a bordo sono i filtri che riescono a catturare il 99% dei virus presenti nell'aria, il fatto che la circolazione dell'aria avvenga in maniera verticale, quindi dall'alto verso il basso e l'ultimo, nonché importantissimo il fatto che si possa avere un ricambio dell'aria ogni tre minuti. Se ci sono questi tre requisiti a bordo di un aereo non è più necessario avere queste distanze sociali. Quindi si possono occupare tutti i sedili disponibili l'unica limitazione per il momento riguarda il bagaglio a bordo. Si sale soltanto con un trolley di piccole dimensioni, tutto il resto va in stiva e questo, naturalmente, per limitare i contatti tra passeggeri. Tutto questo per cercare di riavviare gli aeroporti di tutto il mondo e riavviare Fiumicino. Questa mattina abbiamo visto soprattutto nelle prime ore della mattina, vuoi anche per le distanze sociali da rispettare, c'è stato un flusso, c'è stata anche qualche fila. Noi abbiamo sentito i passeggeri tutti molto cauti, tutti con le mascherine ben indossate. Allora io prima di restituire la linea vi farei sentire proprio le loro voci. Facciamo Roma-Francoforte, Francoforte-Nue con Lufthansa. Ci godiamo le ferie. Ci andiamo a fa sto viaggetto,un pò di ferie meritate insomma. Dopo tutto questo macello. Che effetto ti fa viaggiare con la mascherina? Si deve fare lo si fa per forza. Sei preoccupato? Un pò di preoccupazione c'è è normale. Ci siamo certificati, ci siamo fatti il tampone per entrare. Questo cos'è il test sierologico? Si. Dove l'avete fatto? Col medico legale in Italia. Io lo stesso viaggio l'ho fatto a settembre e la differenza la sento un pò meno ansia c'era a settembre, però vabbè che dobbiamo fare queste sono le regole ormai.

pubblicità
pubblicità