Coronavirus, drive in e tamponi a tappeto dopo bagnino posit

03 ago 2020

Tamponi a tappeto e drive-in all’ospedale Santa Maria Goretti di Latina per tutti coloro che hanno avuto contatti con il cluster di Sabaudia, con il bagnino del Lido Azzurro cioè, risultato positivo sabato. E a contagiarlo probabilmente è stata una persona rientrata dalla Spagna. E anche con il bagnino del chiosco “Il Gabbiano”, anche lui positivo al covid-19. Di quest'ultimo si sa che ha infettato la fidanzata, tra l'altro, è stata immediatamente chiusa la palestra che frequentava la ragazza e che sono stati contagiati anche 5 amici, tutti ragazzi che hanno frequentato la movida della costa laziale. Si sta cercando di ricostruire un link epidemiologico, partendo proprio dai luoghi frequentati da questi ragazzi. Una discoteca, un bar per una festa di laurea e una pizzeria. Oltre a ridurre, l'attenzione è massima, si vigila sul distanziamento sociale l'utilizzo della mascherina nei locali pubblici, la spiaggia, anche oggi, è piena di gente. C'è il Comune di Sabaudia che ha fatto un progetto, ci sono gli Stuart, ci sono le persone che misurano la temperatura e alle varie scalette fanno questo controllo, lo fanno loro. Sempre sul litorale laziale, ma più a nord, a Civitavecchia è stato disposto l'isolamento di due navi da crociera. Tra l'equipaggio, tra i marittimi sono risultati positivi, sono tutti di nazionalità filippina e sono stati ricoverati all'Istituto Spallanzani di Roma.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast