Coronavirus, Gallera: "Chiederemo altri 7 giorni di misure"

28 feb 2020

Che cosa stiamo facendo e che cosa dobbiamo continuare a fare? Mantenere, questa la proposta che abbiamo sottoposto ai nostri esperti, perché vogliamo andare al Governo a fare una proposta che non sia figlia soltanto delle riflessioni di Regione Lombardia, ma che sia figlia di un pensiero scientifico forte. Regione Lombardia si muove solo sulla base di dati scientifici, sulla base di valutazioni che vengono fatte dagli esperti, perché se dovessimo, come chiediamo, chiedere ai lombardi di fare ancora un sacrificio per qualche giorno, lo chiediamo sulla base delle valutazioni dei maggiori esperti e perché il sacrificio di oggi possa servire a voltare pagina al più presto. Mantenere per un'altra settimana la sostanza delle misure di contenimento già attuate, sia quella nei Comuni della zona rossa, che quella prevista in tutta la regione, perché solo con 14 giorni, che corrispondono al tempo di incubazione, potremo infatti capire se le misure permettono di passare dalla diffusione 1 a 2 a una diffusione 1 a 1 e poi pensiamo chiaramente di avviare una campagna di sensibilizzazione dei cittadini per far comprendere che quello che stiamo facendo e magari anche la necessità, un pochino, di adottare misure di attenzione nelle prossime settimane, nasce assolutamente dalla necessità poi di stare meglio tutti.

pubblicità