Coronavirus, Iss: verso sperimentazione farmaco artrite

13 mar 2020

Questo farmaco oggi ha un'indicazione, è registrato per un'indicazione specifica che è un'altra patologia, ha un razionale per cui però il meccanismo d'azione potrebbe risultare efficace anche nell'infezione nella parte, diciamo nelle manifestazioni cliniche del coronavirus. L'averlo sperimentato su alcuni soggetti dal punto di vista scientifico è un primo dato, una prima indicazione. Dal punto di vista scientifico però, occorre avere delle sperimentazioni definite con valutazione di parametri con un campione di soggetti significativo e credo che AIFA si stia muovendo in questa prospettiva.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.