Coronavirus Palermo, decine di controlli per rispetto regole

04 apr 2020

Nei giorni in cui la lotta al virus si fa sempre più serrata è necessario che la gente rimanga il più possibile a casa e che esca soltanto se strettamente necessario. Ed è per questo motivo che i controlli in strada da parte delle forze dell'ordine aumentano ogni giorno di più. A Palermo vengono fermate e controllate centinaia di persone al giorno, sia in auto che a piedi. Vengono identificate e viene chiesto loro il motivo per il quale si trovano in giro e viene fatta compilare l'autocertificazione. In molti, ci dicono i Carabinieri, rispettano le regole per fortuna, ma qualcuno non lo fa e per questo sono state elevate diverse contravvenzioni, come previsto dalla legge. I Carabinieri del Comando provinciale di Palermo stanno attuando una serie di dispositivi di prevenzione massivi sul territorio. Ci sono diversi posti di controllo sulle principali arterie della città, e come oggi, anche posti di blocco. Stiamo registrando molto buonsenso da parte del cittadino, anche perché la nostra prima funzione è quella di informare e di essere vicini ai cittadini di Palermo in un momento difficile per tutto il Paese. Ovviamente abbiamo anche registrato dei comportamenti che violano le attuali norme. In quel caso, procediamo all'irrogazione delle sanzioni previste. Le pattuglie di Carabinieri, Polizia e Guardia di finanza sono operative h24 per far rispettare le regole ad una città che fino ad ora ha dimostrato di sapersi adeguare all'emergenza.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast