Coronavirus, Vespignani: "L'epidemia è ancora in Italia"

08 mag 2020

Questi sono numeri che ci stanno dicendo che l'epidemia è ancora in Italia. Io sento purtroppo molti discorsi che sono del tipo appunto: "il buonsenso, bisognava aprire prima". Qui ci troviamo ancora di fronte a 270 morti al giorno, 300 morti al giorno, migliaia di infetti, non c'è un buonsenso, c'è un'epidemia che sta scendendo e bisogna avere pazienza a farla scendere. Quindi questa corsa alle riaperture andrebbe letta all'interno di questi numeri che sono ancora dei numeri sostanziali. Noi siamo passati per delle fasi in cui questi numeri erano molto più grandi, ma parlare di 270 o 300 morti al giorno non mi sembrano numeri piccoli, non stiamo parlando di di cose da sottovalutare.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast