Covid, a Valmontone il centro vaccinale è nell'outlet

13 apr 2021

Da una parte ci sono i negozi dell'Outlet, dall'altra alcuni dei suoi parcheggi adibiti a nuovo centro vaccinale. Siamo a Valmontone in provincia di Roma dove sono già stati allestite sette isole ovvero sette container con quattro punti di somministrazione al loro interno. Un totale dunque di 28 postazioni dove sarà possibile effettuare fino a 3 mila vaccini al giorno. Le somministrazioni qui avverranno però restando all'interno delle proprie auto. Si tratta infatti di un centro vaccinale drive-in che apre in contemporanea con altri tre nuovi Hub quelli di Tor Vergata, Cinecittà e Porta di Roma. Perché nella Regione Lazio la campagna vaccinale corre e sono già decine di migliaia le prenotazioni per la fascia di età dei 60 e 61 anni, la più recente tra quelle aperte per le somministrazioni. "É questo il modo di affrontare la crisi sanitaria ma io credo anche la crisi economica e sociale. Bisogna dare dei messaggi a chi questo momento ha paura: ristoranti, bar artigiani, piccole e medie imprese. Sono paure più che condivisibili ma non c'è alternativa alla campagna vaccinazione per riprendere a vivere". Sarà il più grande drive-through vaccinale d'Italia. Inizierà le somministrazioni Il 19 Aprile, quello che mancano però sono proprio i vaccini. "Stiamo adeguando la macchina al raggiungimento di almeno 50-60 mila somministrazioni ogni giorno. Ecco, per questo abbiamo bisogno di almeno 1 milione e mezzo 1 milione e 8 dosi al mese".

pubblicità
pubblicità