Covid Italia, più casi e test, stabile percentuale positivi

28 ago 2020

Aumentano ancora i contagi per il COVID in Italia, nelle ultime 24 ore sono 1.411 i nuovi casi di coronavirus nel nostro Paese, in leggero aumento rispetto ai 1.367 di ieri. 5 sono i decessi e 225 i guariti. Sono i dati comunicati dal Ministero della Salute. Diminuiscono le vittime, 8 meno di ieri, eppure i ricoverati in Terapia Intensiva sono 67, 2 meno di ieri. Restano dunque molto basse le percentuali di casi gravi rispetto al periodo del lockdown. C'è invece un rialzo dei ricoveri, +76, che è forse il dato più negativo della giornata. Nessuna Regione ha fatto registrare 0 contagi. Nuovo record tamponi effettuati, 94.024, 495 più di ieri. La percentuale dei positivi sui tamponi effettuati oggi è dell’1,5%, in leggera crescita rispetto a ieri, ma sotto i livelli di alcuni giorni fa. Rimane la Lombardia la Regione più colpita, con 286 contagi nelle ultime 24 ore. Seguono Emilia Romagna, Lazio e Veneto. Il dato della distribuzione regionale però è fuorviante. Il 60% dei casi in Lombardia viene da fuori, metà dei casi di Lazio e Campania vengono dalla Sardegna. Per il quarto giorno di fila nessun morto in Lombardia. Infine sono 1.374 i focolai attivi, di cui 490 nuovi. Entrambi i numeri sono in aumento per la quarta settimana consecutiva, è quanto emerge dal monitoraggio dell’Istituto Superiore di Sanità e del Ministero della Salute che precisa “Qualora dovesse persistere l'attuale trend di incidenza in aumento, le capacità di risposta dei servizi territoriali potrebbero essere messe a dura prova”.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.