Covid, controlli e limitazioni nei mercatini di Verona

Il primo semaforo rosso scatta poco più di un'ora dopo l'apertura, nell'area sono presenti 1.000 persone, i varchi chiudono in attesa del deflusso. I due occhi elettronici agli ingressi della centralissima Piazza dei Signori, assicurano il rispetto della capienza massima, una delle misure di sicurezza adottate dal Comune di Verona, per l'apertura del tradizionale mercatino di Natale, dopo quelli del Trentino e dell'Alto Adige, tra i più visitati del Nord Italia. Per accedere è obbligatorio indossare correttamente la mascherina ed essere in possesso del Green Pass. I controlli sono a campione. "La tecnologia è fondamentale: conta persone, nel momento in cui il semaforo diventa rosso, nessuno può più accedere, bisogna attendere lo sfollamento della piazza". "Controlli a campione ce ne sono stati e come sono andati?". "I controlli finora sono andati bene, si controlla il Green Pass all'accesso a campione e tale controllo permette l'apertura del mercato". Il Veneto ad oggi non è tra le regioni a rischio zona gialla, ma i contagi aumentano. Se necessario adotteremo ulteriori misure, per garantire la sicurezza dei visitatori, sottolinea il sindaco di Verona Federico Sboarina. "Se la situazione dovesse evolversi negativamente nelle prossime settimane, ovviamente prenderò tutti i provvedimenti necessari". "Chiusura compresa del mercatino, se fosse necessario?". "Assolutamente sì, cioè in una scala ovviamente, graduata di interventi, si arriverà anche a quello". Migliaia i visitatori arrivati da Veneto e Lombardia, la frizzante atmosfera natalizia, nonostante le limitazioni, è quella di sempre. "Le restrizioni che sono dovute al Covid, hanno rovinato o no l'atmosfera natalizia di questo mercatino?". "Mah direi anche di no sinceramente, gente mi sembra che ce n'è tanta, qualche limitazione c'è, io la mascherina la uso sempre".

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast