Covid, così la bellezza di Procida riapre ai turisti

04 mag 2021

"É una gemma all'interno del Mediterraneo e quindi come tale va preservata". "Era un bel po' che avevo visto le fotografie di questa isola e mi sembrava bellissima per tutte le case colorate. Non lo so, ci tenevo a venire. Quindi abbiamo aspettato un po' che passasse questo periodo più complicato col Covid e adesso niente siamo qui. Sono contenta finalmente di poter vedere Procida che è bellissima". "Per me, da napoletano, è un onore che sia stata scelta come Capitale della Cultura nel 2022" Bar e ristoranti aperti in una giornata di sole. Si presenta così ai primi visitatori Procida, l'isola di Arturo di Elsa Morante, il luogo del film Il Postino, che sarà Capitale della Cultura 2022. "Non sono di Procida, però la prima uscita l'ho fatta a Procida proprio per dare diciamo una svolta diciamo a questo periodo buio". L'Antico Borgo di pescatori della Corricella, le spiagge, le case colorate, l'Isolotto di Vivara, l'antico carcere a picco sul mare, lo storico Borgo di Terra Murata sono pronti ad accogliere i visitatori. Un turismo rispettoso dei luoghi e delle tradizioni, diverso da quello di massa. "Da ragazzo ho fatto il pescatore, poi ovviamente il pescatore da ragazzo quando andavo a scuola. Poi ho incominciato a navigare. Ho girato tutto il mondo con le navi e poi non era una vita per me perché all'epoca si facevano pure due anni imbarcato, un anno e mezzo due anni. Non è che c'era il telefonino, il computer non c'era niente. Poi ho deciso di non lavorare più e mi sono messo a lavorare qua a terra, facevo l'idraulico e l'elettricista e ho creato questa struttura che tutti vengono a fare foto, fotografie e riprese". Procida gioca d'anticipo contro il Covid. Ha completato le prime dosi di vaccino anche ai più giovani e si candida quindi a essere la prima isola Covid Free in Italia. "É importante vaccinarsi?" "É molto importante vaccinarsi, per poter riprendere la vita. Il nostro futuro perché è il nostro futuro è il futuro dei giovani". "Quanti anni hai?" "Io ho 18 anni". "Giovanissimo!" ""Esattamente". "Come ti senti essere tra gli ultimi vaccinati?" "Una bomba!" Uno sprint che ha fatto discutere, che risponde però a due esigenze, ribatte il sindaco, lo svantaggio sanitario sulle isole e la necessità di far ripartire l'economia. "Io credo che il messaggio turistico, che viene un attimo dopo quello sanitario, è un messaggio turistico che alla fine l'Italia si può giocare come nazione rispetto ad altre nazioni come la Spagna e la Grecia, Che pure sono andati avanti in questa direzione. Quindi l'isola ha un valore che va al di là del suo singolo territorio perché è un valore aggiunto è un attrattore per la Regione Campania ma anche per l'intera Italia.

pubblicità
pubblicità