Covid, mascherina obbligatoria all’aperto nel Lazio

03 ott 2020

Piazza di Ponte Milvio, 8 del mattino, un gruppo di ciclisti fa colazione prima di mettersi in sella. Accanto c'è il giornalaio, più in là la gente in fila davanti al forno, indossano tutti la mascherina, da questa mattina è obbligatori in città per tutte le persone che sono all'aperto. Il principio vale per tutti, ad eccezione dei bambini al di sotto dei sei anni, di chi ha patologie che sono inconciliabili con l'uso della mascherina e per chi pratica attività motoria e sportiva. Fanno bene, hanno ragione, bisogna stare attenti per evitare problemi. Basta un po' di buonsenso tutti che le cose migliorano. Speriamo vada tutto bene. È una cosa buona, meno male che lo fanno. Speriamo che non ci sia un autunno come l'ultima primavera. Lei è preoccupato? Dal covid no, limitatamente. Se siamo bravi come siamo stati all'inizio dell'anno riusciremo a svangare anche questa. Io sono d'accordo, mi pare l'unico modo di buon senso per tutelarsi. La decisione è arrivata a seguito dell'aumento dei contagi di coronavirus. Il nuovo record ha registrato 264 casi di cui 151 a Roma città, e 5 decessi. Chi sarà sorpreso in strada senza bocca e naso coperti sarà multato per una cifra a partire da 400 euro. La polizia locale di Roma ha avviato i primi controlli mirati. Da questa mattina davanti al ponte c'è una pattuglia che verifica l'utilizzo e il rispetto delle nuove misure. Questo per sensibilizzare i romani sulle nuove regole.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast