Covid, preoccupa aumento contagi in Emilia

23 lug 2020

Girando per strada, frequentando alcuni luoghi di villeggiatura, l'impressione è che ci sia in certi contesti un calo di attenzione. Soprattutto in relazione alla cosiddetta movida. L'obbligo del distanziamento non rispettato, il virus continua a circolare, la curva torna a salire in Emilia Romagna, le province di Modena e Rimini registrano gli incrementi più preoccupanti. I nuovi contagi sono riconducibili in prevalenza a persone rientrate dall'estero. La maggior parte sono asintomatiche. La regione ha deciso controlli più stringenti per gli arrivi extra Schengen, doppio tampone e il periodo dell'isolamento obbligatorio. Sale il numero di positivi relativi a focolai già noti, luoghi di lavoro, ma anche ambienti familiari. Il capo del Dipartimento di sanità pubblica di Modena, invita a tenere alta l'attenzione. E' pericoloso perché i dati ci dicono che appunto il virus sta ancora circolando e le epidemia è ancora in corso e quindi dobbiamo esserne consapevoli e mantenere alta l'attenzione, che poi vuol dire rispettare quelle regole fondamentali che ricordo sono: il distanziamento, l'uso delle mascherine e l'igiene delle mani frequente con acqua e sapone o con igienizzanti.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast