Covid Rimini, controlli di ferragosto in elicottero

14 ago 2020

sull'elicottero dei Carabinieri di Rimini sorvoliamo un tratto della Riviera romagnola con il comandante Giuseppe Sportelli. Quest'anno i colonnelli di controlli sicurezza per il Ferragosto hanno un compito in più. Abbiamo disposto tutta una serie di posti di blocco e di posti di controllo. Naturalmente quest'anno abbiamo un altro compito, ancor più importante devo dire, che è quello del verificare che i cittadini rispettino tutte le misure, diciamo così, contro la diffusione del contagio da coronavirus, per cui la nostra attenzione è rivolta a tutte quelle forme di assembramento che si possono verificare. Cosa vediamo in questo momento comandante? L'ingresso, ecco, del portocanale di Rimini, quindi abbiamo posto qui una stazione mobile. Proseguiamo poi lungo, ecco, la litoranea, arriviamo nei pressi di Piazzale Fellini, dove incontriamo un posto di blocco rinforzato con due macchine. Da quello che possiamo osservare in questo momento come stanno andando i controlli sugli assembramenti? Devo dire, non stiamo notando, al momento, grossi assembramenti a parte, ecco, nei luoghi di ritrovo e luoghi di intrattenimento dove comunque stiamo ricevendo anche la collaborazione, devo dire, degli stessi gestori, che quindi ci segnalano questi assembramenti e anche loro, ecco, stanno cercando in ogni modo di invitare i giovani, soprattutto i giovani, questo è il problema, a rispettare queste misure.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.