Covid, segnali di ripartenza per gli hotel a Milano. VIDEO

17 mag 2021

E' una variazione che si avverte, il panorama dai grandi alberghi di Milano sta cambiando, la metropoli della moda, del business, dei grandi eventi e infine del turismo, bloccato dalla pandemia intravede una rinascita anche se attraverso segnali minimi. "La pandemia ha impattato tantissimo su questa città, noi come gruppo alberghiero al momento abbiamo il 90% dei nostri alberghi aperto e altri invece sono in programma di apertura, questo grazie alla agli arrivi delle prenotazioni che stiamo ricevendo soprattutto in questi ultimi giorni dopo probabilmente anche la caduta della della quarantena all'arrivo in Italia, si avverte una una differenza su Milano perché ci sente anche molto più sicuri nel poter viaggiare probabilmente anche dovuto alle campagne vaccinali. Rispetto ai dati pre Covid è un meno 75, 80% dell'occupazione e un meno 40% sul prezzo medio. E' possibile che un 10, 15% di alberghi non apra più." Questo è uno degli hotel che presto riaprirà, chiuse durante la settimana della moda a febbraio del 2020, da quel momento il settore degli eventi è bloccato. "Il salone del mobile 2021 quest'anno sarà proprio il trampolino di prova e vedere comunque il salone del mobile adesso come il primo evento cui chiaramente si potrà partecipare anche per le per le vie di Milano per per l'area del del design di Milano è veramente anche molto emozionante. Le aperture anticipate anche rispetto al green pass europeo aiutano sicuramente a essere un po' più positivi.".

pubblicità
pubblicità