Covid, vaccini a scuola per i bambini pugliesi

21 dic 2021

In Puglia il vaccino per i più piccoli arriva direttamente tra i banchi di scuola. Anche per la fascia di età 5-11 anni la regione ha deciso infatti di farsi aiutare dagli istituti scolastici ricorrendo alla chiamata diretta. "Noi contattiamo le scuole direttamente nella figura del dirigente o del referente Covid, acquisiamo le manifestazioni di interesse, quindi le adesioni da parte delle famiglie e sulla base diciamo della numerosità dei ragazzini, dei bambini che hanno dato la loro adesione organizziamo delle sedute dedicate all'interno della scuola, nel caso in cui la scuola diciamo abbia degli spazi adeguati, oppure negli hub, però sempre sedute dedicate ai piccoli". In meno di una settimana il 2,5% dei bambini pugliesi ha fatto la prima dose, un dato significativo se si considera che a breve scenderanno in campo anche i pediatri che hanno risposto alla chiamata delle ASL e che potranno decidere se effettuare le somministrazioni nei loro studi o negli hub già allestiti, dove la campagna vaccinale per adulti e adolescenti prosegue a ritmo sostenuto, spinta negli ultimi giorni dalla preoccupazione per l'aumento dei contagi. Preoccupazione che sta portando molti sindaci pugliesi a rafforzare le restrizioni, a partire dall'obbligo di mascherina anche all'aperto.

pubblicità
pubblicità
SCOPRI VOICE
SCOPRI VOICESCOPRI VOICE
Attualità, inclusion, sostenibilità, diritti. Raccontiamo il cambiamento, un video alla volta. Scopri Voice, il nuovo progetto editoriale di Sky Tg24
GUARDA ORA