Crisanti a Sky TG24: Su AstraZeneca decisioni politiche"

17 mar 2021

Guardi, io penso che queste sono state tutte decisioni politiche non supportare da nessuna evidenza scientifica e adesso chi ha preso queste decisioni politiche se ne prenda le responsabilità, perché nessun organo scientifico si è mai pronunciato contro il vaccino AstraZeneca, sono state le reazioni prese da da responsabili politici, secondo me in preda al panico e senza nessun supporto scientifico e adesso la scienza deve andare in aiuto e in supporto di queste stupidaggini che sono statte fatte, sono 5, 6 casi ogni milione, pochissimi, non c'è nessuna correlazione causale, se non una relazione temporale. Ora la relazione temporale non è necessariamente sufficiente a dimostrare un nesso di causalità, è necessaria, ma non sufficiente, bisogna capire che per stabilire un nesso di causalità bisogna dimostrare che un evento è necessario e sufficiente, cioè da solo è in grado di causare l'evento, non c'è nessuna evidenza, e mi creda, fare analisi o autopsie non porta a nulla, è soltanto un problema di analisi statistica su grandi numeri e questi numeri non ci supportano sulla base delle conclusioni fatte. Senta professore, ma secondo lei questo provvedimento che è stato preso, che noi abbiamo preso in linea sostanzialmente con gli altri paesi non era legittimo? Non è che non era legittimo, qualsiasi decisione politica è legittima, ma se poi lei mi dica se c'è stato un organo scientifico che ha detto che i vaccini AstraZeneca era pericoloso. Non c'è stata, questo è evidente che son state decisioni politiche prese senza nessuna consultazione o supporto con tecnici.

pubblicità
pubblicità