Dal 15 novembre certificati anagrafici online gratuiti

29 ott 2021

Se si voleva dare una spallata alla burocrazia, decisamente lo si è fatto, con una svolta digitale per i cittadini e per la Pubblica Amministrazione. La data da ricordare: è il prossimo 15 novembre, quando diremo finalmente addio alle lunghe file agli sportelli, perché per la prima volta, potremmo scaricare i certificati anagrafici on-line, in maniera totalmente autonoma e gratuita. Insomma, ciò che il Ministro Vittorio Colao aveva anticipato, è stato finalmente ufficializzato. "Non ci sarà più bisogno di andare in anagrafe, fare la coda a ritirare i certificati, ci si potrà, da novembre, scaricare on-line, 14 certificati anagrafici, che i Comuni e il Ministero dell'Interno, renderanno disponibili, gratuitamente, a tutti gli italiani e le italiane. È un altro passo sul percorso della modernizzazione e della digitalizzazione dell'Italia". Sono 14 le tipologie di certificato che sarà possibile scaricare da casa, per se o per un famigliare, grazie ai nuovi servizi dell'anagrafe digitale: anagrafico di nascita, di matrimonio, di cittadinanza, di esistenza in vita, di residenza, di residenza AIRE, di stato civile, di stato di famiglia, di stato di famiglia di stato civile, di residenza in convivenza, di stato di famiglia AIRE, di stato di famiglia con rapporti di parentela, di stato libero, anagrafico di unione civile, e di contratto di convivenza. Basterà avere lo SPID o la Carta d'Identità Elettronica e il gioco è fatto.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast