De Luca contro Azzolina e l'apertura delle scuole

30 ott 2020

Non si può ascoltare un ministro della Pubblica Istruzione che continua a ripetere a pappagallo "noi dobbiamo tenere aperto", tenere aperto che cosa, quando hai realtà scolastiche nelle quali i registri centinaia di contagi. Come sapete, abbiamo preso per primi delle decisioni relative alla scuola, mi hanno messo in croce, decisioni gravissimi. Adesso stanno decidendo tutti di prendere queste misure, ovviamente, per ultimo il collega emiliano, ma è evidente quando hai dati di contagio che sono drammatici.

pubblicità