Di Perri: "Non siamo in lockdown, il virus girerà"

19 ago 2020

Ci saranno dei casi, andranno gestiti con tutta una serie di misure, le più rapidi possibili, possibilmente limitare, se ci sarà un provvedimento quella classe, a quel nucleo, dopodiché bisogna continuare perché non possiamo pensare di avere gli stessi risultati di ciò che avevamo durante il lockdown. Non siamo in lockdown, ci frequentiamo, effettivamente giriamo, non ci saranno i rientri dalla Croazia, ma ci saranno movimenti per lavoro, per cui il virus uscirà ed entrerà in Italia, così come sta avvenendo in parte adesso, magari per altri motivi. Credo che uno dei segreti per migliorare il clima è testare continuamente, testare, testare e testare.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast