Distanziamento, a Rimini sinergia hotel e ristoranti

20 lug 2020

"Guarda sull'applicazione abbiamo un ristorante a Santarcangelo". Ero un po' indeciso se fare la pensione completa o no, perchè sempre legato allo stesso posto...invece questa questa novità è stato un qualcosa che mi ha portato a scegliere appunto questa soluzione. La soluzione per il cliente sta in un'app. Il distanziamento ha dimezzato i 90 coperti della sala. Sarebbe stato impossibile riuscire a garantire un servizio di ristorazione come gli altri anni e anche gli spazi in cucina non permettevano a tutto lo staff di poter operare in maniera tranquilla. Con il suo hotel sul lungomare di Rimini, Alessandro La Lampa non ha rinunciato al servizio pasti. Ora, però, si consumano nei ristoranti da scegliere con un click. Esiste un'app, l'app si chiama chiamati Tic2Trip. Siamo partiti adesso, da poco, quindi, in questa zona abbiamo già quattro ristoranti con cui collaboriamo. Il cliente può scegliere, autonomamente, cosa mangiare. Quindi il giorno stesso prenota il suo tavolo, noi carichiamo questo portafoglio elettronico con i crediti corrispondenti al pasto lui si reca al ristorante, consuma per i crediti che gli sono stati assegnati e può andare alla scoperta della città, non c'è più questo vincolo di doversi far trovare alle 12.15 di fronte alla sala da pranzo. L'idea, digitale è made in Romagna. Due settori, prima del Covid in competizione, si uniscono. Un sostegno reciproco per superare le difficoltà dell'emergenza. Per noi ristoratori, come anche per gli albergatori è un'opportunità, perché così abbiamo accontentato un cliente che si ricorda sia del ristorante che dell'albergo e dei territori in cui è stato, assaggiando prodotti che eventualmente in albergo non è possibile assaggiare. È un cliente in più che mi ritorna e io devo essere in grado di finalizzarlo a ritornare. Pranzo e cena in convenzione con i ristoranti: potrebbe essere questa l'offerta di molti alberghi d'ora in poi. Sicuramente è un modello che il prossimo anno ci permetterà di destagionalizzare che è un'altra cosa su cui stiamo puntando da diversi anni in periodi di bassa stagione, dove già eravamo chiusi le cucine. Continuerete anche in estate ad utilizzare questa app? Penso di sì, penso di sì perchè siamo riusciti a convertire nuove prenotazioni di clienti che hanno scelto l' hotel proprio per questo modello.

pubblicità