EMA, Cavaleri: aperti anche a quelli russo e cinese

16 gen 2021

Come come sapete, stiamo lavorando sul vaccino Janssen o Johnson & Johnson, la cosiddetta rolling review quindi la revisione a cicli già iniziata nel 2020. Adesso stiamo aspettando che questo progredisca e stiamo aspettando di avere i risultati dello studio clinico che è in corso in questo momento e quanto prima arriveranno questi risultati, quanto prima sapemmo quando potremo concludere con questo vaccino che direi è quello più avanzato. Ci sono anche altri vaccini con cui abbiamo avuto un dialogo e siamo pronti a iniziare le procedure, tipo quello di Novavax o di Curevac, e anche siamo in contatto con gli sviluppatori del vaccino russo e di un vaccino cinese.

pubblicità
pubblicità