Emergenza Coronavirus, istituita task force scuola

22 apr 2020

Digitalizzazione, formazione, edilizia. Sono queste le linee guida sulle quali si concentrerà il lavoro della task force nominata dal Ministro dell'istruzione Lucia Azzolina. Professori, ricercatori, dirigenti scolastici, amministratori delegati e pediatri. Un comitato di 18 persone guidato dal professor Patrizio Bianchi, ex Assessore all'istruzione dell'Emilia-Romagna, ex rettore dell'università di Ferrara, titolare di una cattedra all’Unesco in educazione, crescita e uguaglianza. Uscire dall'emergenza, ma anche guardare al futuro, questo l'obiettivo di viale Trastevere, consapevole di quanto questi mesi abbiano rimesso la scuola al centro del dibattito mostrandone tutta la sua importanza. Una strada che si preannuncia tortuosa, da percorrere però senza esitazione, nonostante le diverse incognite e le numerose proteste da parte, ad esempio, dell'ANCI che insieme alle Regioni aveva chiesto di essere presente al tavolo. “Risponderemo rapidamente a tutti i dubbi e a tutte le istanze che ci stanno arrivando in particolare dalle famiglie” sottolinea Azzolina, “come Paese abbiamo fatto sforzi importanti per rispondere all'emergenza sanitaria, grandi i sacrifici che non possono essere vanificati”. Al comitato i cui esperti opereranno a titolo gratuito, restando in carica fino al prossimo 31 luglio, il compito di formulare proposte sull'avvio del prossimo anno scolastico, sull’edilizia, da sempre il tallone d'Achille del settore, sulla formazione e sul lavoro dei docenti, senza tralasciare i servizi per i più piccoli fino a sei anni, fascia di età che al momento sembra essere stata dimenticata dalla politica. Insomma, al lavoro sul futuro della scuola, considerando la presenza di un'altra task force, composta da dipendenti ministeriali e rappresentanti degli uffici regionali, occupata, invece, da febbraio a gestire l'emergenza. E intanto ci si concentra anche su un altro fronte, gli esami di maturità, che come sappiamo sarà solo orale. Data possibile 17 giugno, obiettivo la presenza, dunque tornare in classe, il punto è come.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast