Emergenza virus, a Bergamo 50 casi di mis-c dal 2020

19 nov 2021

"Nel nostro centro sono arrivati, dall'inizio della pandemia, circa 50 bambini con MIS-C. La MIS-C è una malattia infiammatoria che si sviluppa in seguito all'infezione da Covid. È molto simile alla malattia di Kawasaki ma ha delle sue caratteristiche peculiari, per esempio l'età un pochino più avanzata nei bambini. Questa è una malattia potenzialmente grave ma che risponde molto bene alle terapie. È però importante che sia trattata in centri cosiddetti multidisciplinari, cioè che possono offrire sia le competenze specialistiche pediatriche ma anche un'assistenza, per esempio, di terapia intensiva e cardiologica". "C'è un aumento di casi Covid nella fascia pediatrica, che cosa comporta?" "Sì, l'aumento è dovuto al fatto che i bambini non sono vaccinati. Sappiamo che le nuove positività sono soprattutto in persone giovani e che l'età, quindi, dei positivi si abbassa. Noi ci aspettiamo che con il vaccino esteso alle fasce più giovani anche la MIS-C si riduca insieme alla positività dei bambini che avranno, appunto, ricevuto l'immunizzazione".

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast