Emergenza virus, via libera terza dose per fragili e over 60

08 ott 2021

La circolare attesa e arrivata, a seguito delle decisioni prese da EMA e Ministero della Salute, ha dato il via libera alla terza dose di vaccino per i fragili di ogni età e per tutti gli over 60, sempre dopo almeno sei mesi dal completamento del primo ciclo di vaccinazione. La notizia arriva quando sono ancora più di 8 milioni gli italiani over 12 che non hanno ancora ricevuto alcuna dose del vaccino anti Covid. Il dato corrisponde ad oltre il 15,5% della popolazione vaccinabile. Nello specifico la fascia in cui è più alto il numero di italiani che non si sono ancora vaccinati è quella 40, 49 anni. Il Generale Figliuolo precisa che ci sono quasi 3 milioni di italiani over 50 ancora senza prima dose. La tendenza della campagna in ogni caso è buona ma non bisogna abbassare la guardia, anzi, in vista delle riaperture la situazione deve continuare ad essere sotto controllo. Le buone notizie arrivano dal direttore della prevenzione del Ministero della Salute, Gianni Rezza. Situazione confermata anche dai dati del monitoraggio regionale Covid-19. Silvio Brusaferro, il presidente dell'Istituto Superiore di Sanità dichiara che nelle vaccinazioni si registra un leggero calo di efficacia per quanto riguarda la capacità di contrarre l'infezione che si posiziona tra il 75 e l'80%. Continua a diminuire l'incidenza settimanale dei casi. Il decremento, spiega Brusaferro, riguarda anche la fascia di età inferiore ai 12 anni. Anche il tasso di occupazione dei malati di Covid in terapia intensiva è in lieve diminuzione. Infine la cabina di regia ha dato l'okay per il ritorno della Sicilia in zona bianca. Da sabato 9 ottobre tutta l'Italia dunque si prepara a tornare ad essere bianca.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast