Emilia Romagna, Donini: Mancano 26 mila dosi di vaccino

19 gen 2021

Senza vaccini è difficile proseguire una campagna vaccinale che l'Emilia Romagna stava interpretando fra le regioni più virtuose che stavano vaccinando di più. Noi, per fortuna, avevamo da parte delle scorte che avevamo riservato appunto a queste evenienze per cui questa settimana garantiremo le seconde dosi, i richiami a coloro che devono completare il processo di immunizzazione e continueremo a vaccinare nelle CRA per anziani, attraverso le dosi Moderna, ma ci aspettiamo che dal 25 al 31 di gennaio non avvenga una nuova decurtazione di vaccini perché noi abbiamo subito una decurtazione del 50%, meno 26000 dosi rispetto alla fornitura prevista e speriamo che siano vere le rassicurazioni di Pfizer e del governo e della struttura commisariale affinchè la prossima settimana le forniture ricomincino in modo regolare.

pubblicità
pubblicità