Esame di maturità, è tempo del ripassone

12 giu 2020

Italiano, storia, matematica e inglese, a 5 giorni dall'inizio dell'esame di maturità 2020 il primo post covid, scatta la corsa alle ultime giornate di ripasso. E sui canali social del Ministero dell'istruzione parte “hashtag il ripassone” Un aiuto o meglio una guida per chi deve sostenere la prova orale in presenza, l'unica che rimane dopo che a causa del coronavirus, per motivi di sicurezza, sono state eliminate tutte le prove scritte. Ogni giorno sul profilo Instagram del Ministero, materie, lezioni, podcast e contributi prodotti nei mesi della pandemia, di lockdown e di didattica a distanza. Sono più di 500000 gli studenti che si preparano all'esame di maturità. Un traguardo importante, soprattutto quest'anno che è tutto diverso. Come sarà questo maxi orale in 5 fasi? Come si svolge? E le commissioni, i crediti e ancora, il voto dell'esame di stato, prima di poter stringere tra le mani il diploma di scuola superiore, l'esame orale. Il colloquio è diviso in 5 momenti. Partirà dall'esposizione di un elaborato su un argomento relativo a una delle materie d'indirizzo scelto dal docente, prosegue con la discussione di un breve testo di letteratura e una interdisciplinare e questo esame orale verrà valutato con un massimo di 40 punti. I restanti 60 derivano dai crediti guadagnati nel corso del triennio. La Commissione è tutta interna ad eccezione del Presidente. Mascherina obbligatoria e distanza di due metri. Ogni studente può portare al massimo un accompagnatore. Entrambi devono firmare un'autodichiarazione sulle loro condizioni di salute.

pubblicità
pubblicità