Euro Strike 2020, Gdf contro la pirateria audiovisiva

18 giu 2021

Piattaforme informatiche di ultima generazione, alimentate da sorgente di contenuti, che si trovano in Europa e finalizzate alla trasformazione dei segnali audio/video protetti da Diritto d'Autore, in flussi dati re-distribuiti in tutto il mondo, illegalmente. Nuova operazione della Guardia di Finanza contro la pirateria audiovisiva, che sfrutta la trasmissione non autorizzata su rete internet, la cosiddetta IPTV: Internet Protocol Television. Un fenomeno che puntualmente si acuisce tutte le volte che in ballo ci sono eventi attesi e prestigiosi, come "EURO 2020". È stata proprio l'UEFA, titolare dei diritti, a segnalare la proliferazione di portali in cui seguire lo streaming illegale delle partite. Un innovativo sistema di tracciamento, ha consentito di individuare tutti i fruitori dei flussi pirata e così, in occasione del palinsesto del 17 giugno, tutti gli utenti collegati, hanno visualizzato all'improvviso sui propri dispositivi un pannello, che li avvertita che il sito, tramite il quale stavano illegalmente visionando il programma, era stato sottoposto a sequestro e i loro dati di connessione rilevati. I responsabili dei servizi pirata, rischiano ora la reclusione da sei mesi a tre anni e una multa di oltre 15mila euro. Gli utenti finali invece, riceveranno, automaticamente, una sanzione amministrativa di circa mille euro, oltre a tutti i rischi connessi ai virus informatici. Sequestrate e oscurate oltre 600 risorse tra server di trasmissione, piattaforme di gestione, siti vetrina e di live streaming. Un business illegale che la Guardia di Finanza contrasta con decisione, perché finanzia la criminalità organizzata e provoca un imponente danno all'industria dell'audiovisivo, che si stima, abbia perso, nel solo 2020, otto mila posti di lavoro per questi fenomeni criminali.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast