Ferrara, sforamento polveri sottili scatta l'allerta

04 gen 2020

Che euro è la vostra macchina? Credo sia euro quattro. Quindi oggi in teoria non può circolare, lo sapeva? Sì? Per lo smog, hanno ridotto la circolazione dei veicoli fino all'euro quattro. Però sto tornando a Roma e quindi me ne vado immediatamente da qui. C'è chi è colto di sorpresa perché del provvedimento non sa nulla. Una misura emergenziale, dopo lo sforamento per tre giorni consecutivi dei limiti delle polveri sottili. Questa è Ferrara, ma l'allerta inquinamento è scattata in numerosi comuni della pianura padana. Ferrara, come tutta la pianura padana sta registrando degli sforamenti, quelli che sono i limiti di Pm10, Pm2,5. Quindi tramite ordinanza il sindaco ha come dire, recepito la normativa regionale che ha imposto il blocco delle auto fino a euro quattro, ha anche imposto altresì di ridurre la temperatura riscaldamento domestico e al contempo anche evitato, come dire, l'accensione, la biomassa nei luoghi esterni detto volgarmente anche il barbecue, per capirci. Sono una serie di iniziative che dovrebbero favorire il ritorno nei parametri della qualità dell'aria. Quali sono le misure, diciamo così, di più lungo respiro? Delle misure che prevedano la collaborazione tra più enti. Sicuramente la nostra priorità è sfruttare quello che sono i fondi europei. La battaglia di Greta aiuta? La battaglia di Greta aiuta la sensibilità ambientale, fa bene. La scelta di lasciare l'automobile in garage, e nonostante le basse temperature, preferire la bicicletta quando le distanze lo consentono, può risultare anche una comodità. Sono in bicicletta perché devo arrivare qua vicino, ed è più scomodo prendere la macchina piuttosto che prendere la bicicletta per fare pochi metri. Sicuramente qualcosa bisognerà fare nel futuro. Di radicale dice? Penso proprio di sì. Lei lo percepisce respirando l'inquinamento oppure no? Sì, eccome. Più gente dovrebbe usare la bicicletta, quello indubbiamente. Un contributo un po' di tutti, quello servirebbe.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.