Fidanzati uccisi, killer ripreso da una telecamera?

25 set 2020

Certamente sarà un pazzo, qualunque sia il movente, sicuramente è un pazzo, perché fare una cosa del genere non si può pensare che una persona normale abbia la capacità di pensare anche lontanamente ad un crimine del genere. Col passare dei giorni in realtà l'assassino si sta rivelando particolarmente lucido, sembra quasi non aver lasciato tracce, si spera di trovarne nelle immagini registrate dalle telecamere puntate su questo sottopassaggio, siamo a 300 metri da via Montello, lungo una delle possibili vie di fuga per l'omicida, ma il fotogramma, pubblicato oggi da un quotidiano, da solo, svela ben poco. In realtà non vi è alcuna notizia ufficiale su questo, certamente, voglio dire, se dovesse corrisponde alla descrizione che ho sentito fare qui nel palazzo, potrebbe, ma siamo in una zona vicino alla stazione, è facile che su queste vie ci siano ragazzi, girino con una felpa e con uno zainetto sulla spalla. Altre tracce, gli inquirenti le cercano nei telefoni cellulari e nei computer di Eleonora e Daniele, tra chiamate, messaggi WhatsApp e mail. La soluzione di questo giallo passa necessariamente dalla scoperta del movente. Non vi sono riscontri oggettivi, I ragazzi non avevamo problemi. Ho sentito parlare di problemi economici, oppure di piste passionali. Veramente siamo nel campo della dell'immaginazione in questo momento.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.