Firenze, protesta dei migranti davanti alla prefettura

14 gen 2017

Andiamo ora a Firenze, dove una cinquantina di migranti che vivevano nel capannone di Sesto Fiorentino, andato a fuoco mercoledì scorso, provocando una vittima, hanno approvato stamane a fare irruzione nella Prefettura di via Cavour. Insieme a loro, alcuni militanti del Movimento di Lotta per la Casa, che sono stati respinti dalle forze dell’ordine intervenute in tenuta antisommossa. Una persona tra i manifestanti sarebbe rimasta contusa. I migranti chiedono una sepoltura dignitosa per il quarantaquattrenne somalo morto mercoledì nel rogo. Secondo i manifestanti, la protesta continuerà ad oltranza fino a che non verrà trovata una soluzione per le persone che alloggiavano in quel capannone.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast